Chiacchierando con… Agata Maria Suraci, l’autrice de “L’inchiostro dell’anima”

“L’amor che move il sole e l’altre stelle” è il verso che chiude, oltre il cantico del “Paradiso”, il poema de la “Divina Commedia” di Dante Alighieri; ed è la frase scelta da Agata Maria Suraci, scrittrice reggina, ed inserita all’inizio de “L’inchiostro dell’anima” pubblicato da Aletti Editore, sua opera prima, dopo la dedica ai suoi figli e… all’Amore.

L’amore di donna e di madre, insieme all’amore verso il mondo, la natura e gli esseri umani ci accompagna nella lettura del libro fino all’ultima pagina. Nelle poesie si percepisce che Agata con coraggio ha esplorato il suo io interiore e senza nascondersi ce lo ha raccontato in maniera lieve, così come è lei… che con il suo modo di essere viene definita dagli amici “calamita che profuma di vita”…

1.   Cosa rappresenta per te scrivere?

Scrivere per me significa tanto: manifestare uno stato d’animo; trasmettere emozioni e sensazioni; descrivere una passione; manifestare momenti di gioia o tristezza. E’ materializzare un’ immagine fino a renderla reale; è come fare un viaggio dentro di te; cercare di trasmettere agli altri ciò che di buono c’è in te per infondere fiducia attraverso le parole… Scrivere mi toglie dalla negatività della vita… scrivo per tutte quelle persone alle quali posso donare piccoli frammenti di emozioni. Si scrive per lasciare una traccia, per non lasciare che il tempo cancelli i ricordi, perché le parole scritte riescono a dare un senso a ciò che si vive e si percepisce… Si scrive per se stessi e per gli altri…

 

2.   Perchè hai scelto la poesia per la tua prima opera?

Perché con la poesia posso esprimere momenti vissuti. Scrivendo una poesia riesco ad ascoltare il mio io interiore. Ho scelto la poesia perché riesco ad esprimere ciò che si prova con un linguaggio diverso, particolare, dove si usa spesso la fantasia per modificare la realtà a nostro piacere… E’ creare qualcosa di bello. La poesia allarga gli orizzonti e porta la sensibilità oltre confini mai esplorati, è un gesto di grande intimità condividerle, farsi conoscere nel suo tutto, non solo l’aspetto esteriore… è un dono per gli altri e espressione di autenticità e interezza per se stessi… emozioni, sensazioni, sogni, speranze, passioni, ideali, timori, aspettative, gioie e dolori trovano spazio per uscire nella poesia.

 

3.   Il tema principale de “L’inchiostro dell’anima” è l’amore a 360 gradi. Cos’è per te l’amore? Secondo te qual è la “forma” che esprime al meglio il suo significato.

Ognuno sperimenta l’amore in modo diverso… l’amore è in ciò che facciamo ogni giorno, amore per gli altri, generosità, accettazione dell’altro, apertura, esuberanza, amore incondizionato per i figli, per la natura, per gli animali che ricambiano l’affetto nel loro modo speciale… si parla d’amore già da secoli, poesie, sonetti, romanzi, canti: Romeo e Giulietta, i Promessi Sposi, l’amore infinito di Dante per Beatrice… è un sentimento soggettivo, mai uguale per tutti… amore è desiderare il meglio dell’ altro, è permettere all’altro di essere felice, è donarsi, è aprirsi all’altro condividendo pregi e difetti, è passione, desiderio, intimità… definire l’amore potrebbe dire limitarlo, perché è un’infinità di cose: ascolto, perdono, sostegno, rispetto, presenza, fiducia, aiuto etc… è un modo di vivere, di comportarsi… è dedizione esclusiva, è reciproca felicità e completezza… l’amore va oltre ogni emozione e alla base di tutto ciò vi è il Rispetto… “ama gli altri come ami te stesso”.

 

4.   Hai già in cantiere una seconda opera?

Si, sto preparando una raccolta di poesie ma in cantiere vi è la stesura di un romanzo… da qualche mese ci sto lavorando e dovrebbe essere autobiografico… Non diciamo altro.

Grazie per avermi dedicato del tempo prezioso.

 

“Due piccoli occhi

Illuminano il cielo

Due piccole labbra

Riportano il sereno

Due piccoli visi

Con i loro sorrisi…

Due piccole mani

Due piccole dita

Ed insieme per la vita…”

(Agata Maria Suraci, L’inchiostro dell’anima)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...