IL PORTO SENZA GIOIA, di Aldo Libri

Solitamente, quando si incontra un autore, la prima domanda che esce fuori è “ Come mai hai pensato di scrivere questo libro?” Dopo aver letto “Il porto senza gioia “, avevo già la risposta a questa domanda !! Aldo Libri mette tutte le sue emozioni e tutto il suo rammarico in questo libro , raccontando…

DIARIO DI UNA VECCHIA CHECCA, di Nino Spirlì

E’ da quando lo sentii parlare per la prima volta a Radio Touring che mi venne la curiosità di addentrarmi nel suo mondo e di conoscere meglio ” la vecchia checca”. Pur avendo sempre odiato i pregiudizi di ogni sorta, mi sono resa conto di non aver mai conosciuto veramente il mondo dell’omosessualtà. Mi arrabbio…

IL RITRATTO DI DORIAN GRAY, di Oscar Wilde

Non esistono libri morali o immorali. I libri sono scritti bene o scritti male. Questo è tutto”(Oscar Wilde). Il ritratto di Dorian Gray lo è, un libro scritto bene, anche a dispetto di tutti coloro che vedono in esso solo un incitamento al peccato. Avrò avuto sì e no 18 anni quando è capitato, quasi…

L’AMORE E’ DOLCE, di Valeria Angela Conti

“L’amore è dolce” è la fortunata opera prima della giovane scrittrice reggina Valeria Angela Conti. Il romanzo è ambientato in una tranquilla cittadina inglese che balza all’improvviso agli onori della cronaca nera a causa di un misterioso maniaco che prende di mira le donne e le assale armato di coltello. Al centro della vicenda si…

6. LA BRUTALE VERITA’ – MICHELE CARILLI

Registrazione puntata n°6 di LEGGENDO TRA LE RIGHE -RADIO TOURING 104 , del 19 gennaio 2014. Michele Carilli , con il suo libro LA BRUTALE VERITA’, si racconta ai microfoni di RADIO TOURING 104. In studio l’attore Lorenzo Praticò , il cantante dei Mattanza  Mimmo Martino accompagnato dal musicista Mario Lo Cascio. Commento degli ospiti: CARILLI :”Ciò…

L’IDRAULICO CIECO, di Nicola Russo

Se la sfiga cosmica decidesse di incarnarsi, avrebbe certamente un nome e un cognome: Marco Ramirez, protagonista del libro di Nicola Russo, “L’Idraulico cieco”. Giornalista di nera – e soprattutto scrittore per passione – a seguito del licenziamento si ritrova a fare il ghost writer per uno scrittore in siccità creativa, attività quanto mai frustrante…